Eros Costantini – in memoria 3 Settembre 2020

Lugano , 25 marzo 2011


Mio padre diceva sempre che non aveva mai sofferto la noia perché era troppo curioso. Riusciva a trovare l’avventura nel giardino di casa o dall’altra parte del mondo.
Spero che ovunque sia non si annoi neanche ora.
 
Ci manchi tantissimo 
Elena e Barbara


Eros Costantini



1933



Lo ricordano

La figlia Barbara
La moglie  Elena